Inflorescenze femminili di Cannabis Sativa L

Raccolta e lavorata a mano in Italia, da agricoltura biologica

Informazioni

Il CBD ed il THC sono due cannabinoidi strettamente correlati ai terpenoidi di origine vegetale come il mentolo, la canfora e i curcuminoidi, prodotti dal curcuma e dai semi di senape. I terpenoidi appartengono ad una grande classe di molecole organiche ampiamente utilizzate nella cucina tradizionale per le loro qualità aromatiche. Tuttavia, svolgono anche un ruolo di primo piano nei tradizionali rimedi naturali a base di erbe.

COS’É IL CBD?

I cannabinoidi sono molecole capaci di interagire con le funzioni del nostro sistema nervoso.

Il cannabidiolo, o CBD, è uno dei cannabinoidi più abbondanti nella canapa. È stato ampiamente dimostrato che questa molecola ha diverse proprietà terapeutiche, tra cui la capacità di rilassare il corpo. Sebbene agisca sul nostro organismo offrendo importanti benefici, il CBD non ha proprietà psicoattive come il suo parente più stretto, il THC. Non bisogna quindi confondere l’azione di questi due cannabinoidi.

COME AGISCE IL CBD?

I cannabinoidi influiscono sul nostro organismo perché questo contiene i suddetti recettori, fatti per legarsi a specifiche molecole dei cannabinoidi. Il cervello umano in effetti contiene più recettori dei cannabinoidi di qualsiasi altro recettore accoppiato a proteine G!Le nostre cellule che contengono così tanti recettori che si legano specificamente al THC e il fatto che il nostro organismo produca la sua forma di “THC naturale” (anandamide), per quanto in concentrazioni molto basse, ha senso nello spiegare perché gli essere umani sono così attratti da questa pianta. Non c’è nulla di non naturale nel modo in cui il nostro organismo utilizza i cannabinoidi e la marijuana si sta dimostrando molto efficace come rimedio naturale e dovrebbe essere disponibile per i pazienti che ne hanno bisogno.

Proprietà mediche del CBD?

  • Riduce dolori e infiammazioni
  • Antipsicotico
  • Antiemetico
  • Energizzante
  • Antoconvulsionante
  • Legale: non richiede una ricetta medica